19 album febbraio 2024 le novità del mese

0
295 views
19 album febbraio 2024

19 album febbraio 2024 le novità. Come ogni mese ecco una lista di alcuni dei tantissimi dischi usciti negli ultimi 29 giorni di febbraio.

Questa è una lista che esula dagli algoritmi delle varie A.I. che pascolano beate nella nota piattaforma di musica; oramai Spotify è una trappola per topi dove regna un vero e proprio regime atto solo ad annichilire contenuti alternativi che non si allineano alla cultura di massa, la banalizzazione, gli stereotipi della non cultura appiattiscono le scelte, perché le scelte sono già decise, già pianificate.

Questi 19 album di febbraio 2024 sono quelli che hanno attirato la nostra attenzione più di altri.

I Modern English tornano con “1 2 3 4“, un album energico e neanche troppo nostalgico, un disco che ripercorre le loro radici post-punk ma con delle ottime soluzioni moderne. Un grande ritorno ed un album che vi sorprenderà.

A Burial at Sea – Close To Home: un viaggio emozionante tra post-rock e atmosfere evocative.

Tra i 19 album febbraio 2024, uno dei dischi importanti è quello del graditissimo ritorno degli Sleepytime Gorilla Museum con il nuovo “Of the Last Human Being“, un’opera caleidoscopica che sfida ogni categorizzazione. Dall’avant-metal al folk, dal funk al jazz, il loro sound unico e inebriante dipinge un affresco vibrante e disturbante dell’umanità sull’orlo del baratro.

 

Il nuovo gioiello di Chelsea Wolfe, “She Reaches Out To She Reaches Out To She“, esplora nuovi territori sonori con influenze trip-hop e cinematiche, pur conservando l’inconfondibile impronta della Wolfe. Un disco coraggioso e introspettivo che conferma il suo talento come una delle artiste più innovative e visionarie del panorama musicale contemporaneo.

L’eccellente album di Vera Sola lo abbiamo recensito in questo articolo.

“L’inclassificabile” quinto album in studio degli Idles, segna un’evoluzione del loro sound post-punk, non a caso la band si affida per la prima volta ad un produttore del calibro di Nigel Godrich, lo stesso dei Radiohead, Roger Waters, U2, R.E.M per intenderci

Se Crawler esplorava la vulnerabilità e l’introspezione, Tangk è un disco più energico e diretto. Le chitarre distorte e la batteria pulsante sono sempre presenti, ma la band si avventura anche in nuovi territori sonori, con influenze che spaziano dal dub al rock psichedelico. I testi di Joe Talbot rimangono politici e urgenti, affrontando temi come la mascolinità tossica, la salute mentale e la classe sociale.

Nella lista non manca un ottimo album di rock blues quale quello di Mike Zito con “Life Is Hard“, ed un gran bel lavoro di Steve Hackett “The Circus and the Nightwhale“, da ascoltare inoltre anche l’oscuro progetto di Aureole, al secolo Markov Soroka, con “Alunarian Bellmaster“, Nira x Nira – P.T.II ed altri.

Citazione particolare per la italo congolese Laryssa Kim con il suo splendido album dal titolo “Contezza“, il disco è stato già inserito nella lista dei migliori album 2024 su Pitchfork. Stiamo parlando di una artista che ha deciso di esplorare territori non proprio semplici e poco battuti; essendo un esordio, c’è davvero da togliersi il cappello e rendere onore al suo ardimentoso lavoro, fatto di musica sperimentale/ambient ed elettronica, una voce raffinata e a tratti oscura, con testi anche in italiano. Un disco da ascoltare a mente aperta e senza pregiudizi.

Questa lista di 19 album febbraio 2024 è consigliata a chi ha davvero voglia e curiosità di cercare qualcosa di nuovo nel mare delle migliaia di novità uscite in questo mese, e non restare asserragliati ai seppur gloriosi grandi classici del passato.

Prince Faster

19 album febbraio 2024

  1. Sleepytime Gorilla Museum – Of the Last Human Being
  2. Modern English – 1 2 3 4
  3. Chelsea Wolfe – She Reaches Out To She Reaches Out To She
  4. Vera Sola – Peacemaker
  5. A Burial at Sea – Close To Home
  6. Nira x Nira – P.T.II
  7. Laryssa Kim – Contezza (ita)
  8. Aureole – Alunarian Bellmaster
  9. Plantoid – Terrapath
  10. Gonemage – Spell Piercings
  11. Idles – Tangk
  12. Nadine Shah – Filthy Underneath
  13. Ghost Funk Orchestra – A Trip To The Moon
  14. Mike Zito – Life Is Hard
  15. Steve Hackett – The Circus and the Nightwhale
  16. Klwn cat, Sunmundi – Essential Tremors
  17. Ihsahn – Ihsahn
  18. Aili – Nandakke?
  19. Brittany Howard – What Now

Ti potrebbe interessare:

16 album gennaio 2024 le novità del mese 

38 artiste italiane emergenti, la rivoluzione è donna

Migliori 50 dischi 2023 la classifica internazionale

CCCP 1985 intervista 5 luglio parte1 Storie di Musica ep. 2

Plantoid – Terrapath

Sleepytime Gorilla Museum, discografia essenziale:

Grand Opening and Closing (2001)
Of Natural History (2004)
In Glorious Times (2007)
Of the Last Human Being (2024)

Chelsea Wolfe, discografia essenziale:

2010 – The Grime and the Glow (Pendu Sound)
2011 – Apokalypsis (Pendu Sound)
2013 – Pain Is Beauty (Sargent House)
2015 – Abyss (Sargent House)
2017 – Hiss Spun (Sargent House)
2019 – Birth of Violence (Sargent House)
2021 – Bloodmoon: I (con i Converge) (Epitaph)
2024 – She Reaches Out to She Reaches Out to She (Loma Vista Recordings)

19 album febbraio 2024