Pink Floyd in 4k da Pompeii a The Wall cosa si trova in rete?

0
287 views
Pink Floyd in 4k
Pink Floyd in 4k ecco cosa si trova in rete, da Pompeii a The Wall

Pink Floyd in 4k i video che sono stati rieditati da dvd o da vecchie pellicole in 16 mm, come ad esempio “Pink Floyd a Pompeii” del 1972; il docufilm fu ideato e diretto dal regista scozzese Adrian Maben.

Il materiale in 4k dei Pink Floyd è davvero notevole, così come è notevole il materiale che la band ha nei suoi archivi.

Quello che segue è soltanto una piccola parte di ciò che si trova sia in rete, che fisicamente.

Pink Floyd in 4k, live at Pompeii

Come la storia racconta, Adrian Maben contattò il manager del gruppo per produrre dei documentari su artisti contemporanei con musica dei Pink Floyd, la band però rifiutò l’offerta, cosa che non fece quando gli venne offerta l’opportunità di suonare nell’anfiteatro di Pompei che, come testimoniano le immagini, era piuttosto malmesso.

La storia poi la conosciamo tutti, ma c’è da restare di sasso nel vedere il gran lavoro svolto nel restauro della pellicola dei Pink Floyd in 4k, sembra quasi un altro film rispetto al documentario originale; una definizione senza precedenti, una pulizia delle immagini davvero straordinarie.

Curiosità: quei fantastici microfoni che si vedono in primissimo piano, usati per le voci di Gilmour e Wright nel primo brano “Echoes“, sono i Sennheiser MD409.

Live At Pompeii, il film, è una pietra miliare della storia della musica, un caposaldo da cui è impossibile prescindere, se non lo avete mai visto e neanche ascoltato, beh qui avete la la grande opportunità di fare tutte e due le cose, con in più la definizione video del 4k.

Il docufilm dei Pink Floyd uscì nel 1974 ma venne registrato il tra il 4 al 7 ottobre 1971, non a caso lo scorso anno (2021), il film venne completamente restaurato e convertito in 4k.

Per poter godere appieno delle immagini risoluzione 4K, dovete avere un device, una Tv o un pannello 4K 3840 x 2160, pari a  8,3 milioni di pixel.

Buona visione.

Prince Faster.

Pink Floyd in 4k

Delicate Sound of Thunder

Sempre per la serie Pink Floyd in 4k, ma di tutt’altro spessore storico e musicale, pochi giorni fa è stato caricato su youtube “Delicate Sound of Thunder“, concerto tenutosi a New York, al Nassau Coliseum di Long Island nell’agosto 1988.

Line up:

David Gilmour – chitarra, voce
Richard Wright – tastiere, voce
Nick Mason – batteria, percussioni

Guy Pratt – basso
Gary Wallis – percussioni
Scott Page – sassofono
Tim Renwick – chitarra
Jon Carin – tastiera
Margret Taylor, Rachel Fury, Durga McBroom – cori

Setlist:

  1. Shine On You Crazy Diamond
  2. Signs of Life
  3. Learning to Fly
  4. Sorrow
  5. Dogs of War
  6. On The Turning Away
  7. One of These Days
  8. Time
  9. On The Run
  10. The Great Gig in the Sky
  11. Wish You Were Here
  12. US and Them
  13. Money
  14. Comfortably Numb
  15. One Slip
  16. Run Like Hell

The Dark Side Of The Moon

In rete si trovano diversi altri concerti dei Pink Floyd in 4k, non tutti però sono stati effettivamente restaurati e convertiti al meglio; è il caso di questo “The Dark Side of The Moon” del 1994 che, come potrete vedere, di 4k ha davvero ben poco.

Setlist:

  1. Breathe
  2. On The Run
  3. Time
  4. The Great Gig in The Sky
  5. Money
  6. US and THEM
  7. Any Color You Like
  8. Brain Damage /Eclipse

Line up:

David Gilmour

Nick Mason

Richard Wright

Guy Pratt – bass, backing vocals Jon Carin – keyboards, backing vocals, Sam Brown – backing vocals, first vocalist on “The Great Gig in the Sky” Durga McBroom – backing vocals, second vocalist on “The Great Gig in the Sky” Claudia Fontaine – backing vocals, third vocalist on “The Great Gig in the Sky” Tim Renwick – guitar, backing vocals Dick Parry – saxophone Gary Wallis – percussion

The Wall

Questo invece è un ottimo restauro del leggendario film “The Wall“.

Il film non è altro che la trasposizione cinematografica dell’album, l’idea di fondo fu di Roger Waters, che dopo poco tempo lasciò il progetto alla produzione, al regista Michael Seresin e a Gerald Scarfe l’eccellente disegnatore del film.

Pink Floyd in 4k

Ti potrebbe interessare: