Oslo Tapes, è uscito Staring at the Sun Before Goin’ Blind 

0
31 views
Oslo Tapes Staring at the Sun Before Goin' Blind 

Oslo Tapes è uscito Staring at the Sun Before Goin’ Blind che  è il seguito del terzo e fortunato album “ØR”, pubblicato nel 2021 dalla prestigiosa Pelagic Records, ed è intriso di radiazioni emozionali che alimentano smarrimento ed inquietudine.

Voci in contrasto coi pattern ritmici metronomici, geometrie deformate da bassi fluidi e synth melliflui che compensano i vuoti lasciati da chitarre liquide ed acide, contribuiscono a creare un miraggio uditivo decisamente personale.

L’album è prodotto da Amaury Cambuzat, storico membro dei faUSt e Ulan Bator, co-autore dei brani e degli arrangiamenti con Campitelli. Mettendo a disposizione un numero imprecisato di nastri magnetici e macchine analogiche, ha forgiato il sound dell’opera attraverso la sua trentennale esperienza in ambito kraut/avant/rock.

Dichiara Oslo Tapes: ‹‹”Staring at the Sun Before Goin’ Blind” è ipoteticamente un breve lasso di tempo percorso in otto brani, dalla fluttuante apertura di Gravity all’ipnosi di Ethereal Song, il sincretismo avant di Deja Neu fino alla lisergica e moderna deep house di Reject Yr Regret. Segue l’impalcatura armonica di Like A Methamorphosis in una commistione di jazz psichedelico, il post minimalismo fuzz-kraut di Middle Ground, la deformata e e celestiale Somnambulist’s Daydream e la finale title track suite tribal-caleidoscopica››.

Consigliato ai fan di God is An Astronaut, Neu!, Can, Porno For Pyros, Nine Inch Nails e Angel Of Light.

Mentre la capsula Oslo Tapes è in orbita a bordo ci sono Mauro Spada al basso e Davide Di Virgilio alla batteria, Stefano Micolucci al basso e l’upright bass, Federico Sergente alle percussioni, Nicola Amici aka Kaouenn alle chitarre, synth e percussioni.

Non mancano ospiti d’eccezione come il berlinese Sicker Man dei Trialogos al violoncello e Dahm Majuri Cipolla, batterista della band post-rock giapponese MONO, che, dopo aver militato con Marco Campitelli nella stessa label, ha fatto germogliare una collaborazione guidata dalla comune passione per il kraut-rock.

Oslo Tapes – Staring at the Sun Before Goin’ Blind


Staring at the Sun Before Goin’ Blind – TRACKLIST

Gravity | A2.Ethereal Song | A3.Deja Neu | A4. Reject yr Regret
B1.Like a Metamorphosis | B2.Middle Ground | B3.Somnambulist’s Daydream | B4.Staring at the Sun Before Goin’ Blind

Oslo Tapes – CREDITI

Prodotto, mixato e masterizzato da Amaury Cambuzat
Registrato da Marco Campitelli (Marigold’s Flower Studio) e Amaury Cambuzat (Let Go Ego Sound Studio)

Scritto da Marco Campitelli e Amaury Cambuzat
Eseguito da Oslo Tapes

Foto | Silvia Verna
Artwork | Druckwelle Design

Ti potrebbe interessare:

L’altra faccia della nuova musica italiana i 15 dischi

Tutti i Podcast di Prince Faster

Oslo Tapes