I dischi 2023 più attesi che usciranno, ecco la lista

0
586 views
I dischi 2023 più attesi

I dischi 2023 più attesi, la lista degli album più importanti del 2023 è di quelle liste che fanno tremare i polsi, si perché il prossimo, sarà un anno davvero imperdibile per tutti gli appassionati di musica.

Diciamoci la verità, questo 2022 che si sta avviando verso la sua naturale fine, non ci ha lasciato delle perle musicali così importanti; se togliamo alcuni gioielli quali il disco dei Black Midi, Tumi Mogorosi, Lorna Shore, Meshuggah, Novedades Matutinas, Gospel e pochi altri (vedi la lista gennaio giugno >QUI<, e quella di luglio dicembre >QUI<, non c’è da stare tanto allegri, ma solo un po.

Va anche detto che questa lista è una piccolissima parte infinitesimale delle migliaia e migliaia di dischi che verranno pubblicati nel 2023, quindi oltre a questi ce ne saranno tantissimi altri.

Vediamo quindi quali saranno i dischi più attesi che usciranno nel 2023, o perlomeno quelli più interessanti secondo Prince Faster magazine.

I dischi 2023 più attesi che usciranno ecco la lista

Aggiornamento 22 gennaio 2023.

Il disco dei The Cure, uscirà a giugno e si chiamerà semplicemente “The Cure” o “Songs Of A Lost World“? ma la data è ancora top secret, così come è top secret la data di i/o, l’attesissimo album di Peter Gabriel; inoltre dopo l’ospitata nel disco degli Algiers, Zack de la Rocha pare abbia pronto un nuovo album che si vocifera uscirà in primavera, voi ci credete?!?!!?

Michael Stipe sta lavorando al suo primo disco solista, uscirà sicuramente quest’anno, probabilmente a settembre; atteso anche il nuovo album dei Pearl Jam.

Tra i dischi 2023 più attesi è in arrivo come fosse una befana, il 6 gennaioEvery Loser che sarà il diciannovesimo album di Iggy Pop. Nel disco faranno la loro figura Stone Gossard (Pearl Jam), Dave Navarro (Jane’s Addiction), Andrew Watt, Duff McKagan (Guns’n Roses), Travis Barker (Blink 182), Chad Smith (Red Hot Chili Peppers) e Taylor Hawkins.

20 gennaio, sarà la volta di “Mercy nuovo lavoro di John Cale, assieme a lui saranno presenti: Sylvan Esso, Tei Shi, Animal Collective, Weyes Blood, Laurel Halo e Actress. Mentre il 20 uscirà ID.Entity dei Riverside e Sky Void of Stars dei Katatonia.

27 gennaio, The Smashing Pumpkins – Atum: Act Two, Uriah Heep – Chaos & Colour.

Sempre a gennaio tra i dischi 2023 più attesi uscirà anche il disco degli  Hammock – Love in the Void, Circa Waves – Never Going Under, il 17 uscirà Ryuichi Sakamoto – 12, Steve VaiVai/Gash

3 febbraio, DeWolff – Love, Death & In Between, Young Fathers – Heavy Heavy.

10 febbraio, Quasi – Breaking the Balls of History, Tennis – Pollen, Paramore – This Is Why.

17 febbraio, Orbital – Optical Delusion, Algiers – Shook, The Church – The Hypnogogue, Godsmack – Lighting Up the Sky, Gorillaz – Cracker Island. Sempre a febbraio uscirà anche il disco di Morrissey – Bonfire of Teenagers con ospiti del calibro di: Flea, Chad Smith, Iggy Pop e Miley Cyrus, dEUS – How To Replace It

Marzo invece sarà un mese piuttosto interessante perché uscirà Van Morrison – Moving On Skiffle (10 marzo) , mentre il 17 marzo uscirà “Fantasyil nuovo attesissimo disco degli M83, uscirà inoltre il disco dei Enslaved e dei Fever Ray.

Ma attenzione perché sempre a marzo, dovrebbe uscire il nuovo album dei Depeche Mode – Memento Mori.

Il 7 aprile uscirà il nuovo dei Daughter, “Stereo Mind Game”.

14 aprile arriverà il nuovo disco dei Metallica – 72 Seasons, poi sempre ad  aprile ci saranno The Smashing Pumpkins – Atum: Act Three e quello degli Overkill.

Il 21 aprile sarà la volta di Fuse” degli Everything But The Girl 

28 aprile The National – First Two Pages of Frankenstein 

Ad agosto sarà la volta dei The Killers, mentre sempre il estate dovrebbe uscire il disco degli Everything But The Girl e dei My Bloody Valentine.

Da qui in poi sarà una attesa lunga e snervante perché sono previsti i dischi di:

Queens Of The Stone Age, The Smile, PJ Harvey pubblicherà il nuovo album in autunno, The 69 Eyes, Accept, Anthrax, Avenged Sevenfold, Noel Gallagher’s High Flying Birds, PJ Harvey, Steven Wilson, e l’attesissimo disco degli Swans – Is There Really a Mind? MGMT

Aggiorneremo la lista de I dischi 2023 più attesi man mano che verranno confermate altre date certe.

Ti potrebbe interessare