Album settembre 2023 i 15 migliori da ascoltare

0
336 views
Album settembre 2023
Le immagini delle copertine sono prese da Bandcamp

Album settembre 2023 i 15 migliori dischi da ascoltare, sicuramente non è così, visto che la musica è una cosa a dir poco personale, così come del resto tutte le opinioni che esprimiamo quotidianamente sui dischi in generale; si perché la musica è un fattore estremamente intimo, ognuno ha la sua; inoltre di dischi ogni giorni ne escono a migliaia, questi sono solo la minima parte della montagna di musica che c’è ogni mese.

Non sarò certo io, ma non lo sono mai stato in 47 anni da girovago tra radio, giornali, fanzine, club o altro strumento atto alla musica, ad arrogarmi il titolo di venerabile del verbo, oltre tutto questo magazine esiste da ben 23 anni nei quali ho sempre cercato di trattare la musica con estrema leggerezza, sorridendo alle chitarre distorte, o ai fiati di una orchestra jazz, quindi come sempre dico, prendete queste liste dei 15 album settembre 2023, come spunto di partenza per andare oltre, ammesso che ne abbiate voglia e che soprattutto abbiate la curiosità di cercare fuori dagli schemi dei media tradizionali, o peggio ancora, farvi trascinare nel gorgo della banalità da algoritmi farlocchi quanto desolanti.

Per far scoprire musica nuova alle nostre orecchie, occorre voglia, ma soprattutto curiosità, ecco perché come ogni mese vi segnalo dischi e questi sono i 15 di album settembre 2023.

Ma partiamo dagli outsider che non ho inserito nella lista dei migliori album settembre 2023, ma che meritano una menzione come ad esempio “Chaos Horrific” l’ottimo album degli storici Cannibal Corpse, oppure il nuovo album dei Brujeria – “Esto es Rrujeria”; detto ciò, tra i 15 album di settembre 2023 troviamo due/tre gemme davvero notevoli, dischi che sicuramente porterò nella classifica di fine anno.

I Final Gasp di Boston, che sono una sorta di rimodulazione interessantissima dei Killing Joke, infatti in “Mourning Moon” la band saccheggia lo stile Jaz Coleman dando però in più quel mood acido che a me tanto piace.

Stesso discorso per i Bear Ghost che nel disco hanno messo insieme dai Mr. Bungle, ai Queen, allo swing. Sono in tre e sono davvero divertenti, suonano alla grande, oltre che molto bravi ad arrangiare.

Immancabile, tra i 15 album settembre 2023, c’è il nuovo di Yeule, disco sorprendente. Qui l’artista coreana fonde diversi stili, dalla musica sperimentale, al Glitch, alla musica elettronica, il tutto con una vena di follia che in questo mondo si riscontra raramente.

Impossibile non citare il disco in solitaria di David Eugene Edwards (Woven hand), disco molto intimo ma ancor più struggente, oscuro e pessimistico dei lavori con la sua band.

Ultima breve nota degli album settembre 2023 sono gli Empire State Bastard, la super formazione che vanta la presenza di Simon Neil dei Biffy Clyro, Mike Vennart degli Oceansize con Dave Lombardo, con il loro “River of Heresy” hanno veramente esagerato, disco teso e potente come pochi in questo periodo.

Ma ripeto, sono 15 album settembre 2023, tutti molto diversi che forse incontreranno in vostri gusti, ammesso che abbiate voglia di curiosare e far ascoltare alle vostre orecchie cose “diverse dal solito”.

Buon ascolto.

Prince Faster

Album settembre 2023

  1. Final Gasp – Mourning Moon
  2. David Eugene Edwards – Hyacinth
  3. Yeule – Softscars
  4. Bear Ghost – Jiminy
  5. Empire State Bastard – River of Heresy
  6. Animal Collective – Isn’t It Now?
  7. Menagerie – The Shores of Infinity
  8. The Count Basie Orchestra – Basie Swings The Blues
  9. The Sextones – Love Can’t Be Borrowed
  10. Slowdive – Everything is Alive
  11. Armand Hammer, Billy Woods,  E L U C I D – We Buy Diabetic Test Strips
  12. Miranda and the Beat – Miranda & The Beat
  13. Steven Wilson – The Harmony Codex
  14. Cut Capers – Sightseeing & Short Negotiations
  15. Heart Of A Coward – This place only brings death

Album settembre 2023  – Ristampe

Questo mese, cosa rara, vi consiglio tre ristampe davvero notevoli.

‘Funky Nothingness’ uno dei pochi album postumi di Zappa che merita di essere ascoltato, poi il trio in live Beck, Bogert & Appice imperdibile, ed infine una splendida raccolta di  Nancy Sinatra che raccoglie materiale raro, demo e brani inediti, incisione perfetta!!!

  1. Frank Zappa – Funky Nothingness
  2. Beck, Bogert & Appice – Live 1973 & 1974
  3. Nancy Sinatra – Keep Walkin’: Singles, Demos & Rarities 1965-1978

Ti potrebbe interessare

25 album gennaio giugno 2023 i migliori da ascoltare

Dischi che usciranno tra settembre e dicembre 2023

Storia del Rock, tutti i miei podcast

20 dischi essenziali del 1972, la musica di 50 anni fa

Krautrock gli 11 dischi che devi ascoltare assolutamente