Ripley la serie tv 2024 da vedere tutta d’un fiato

0
117 views
Ripley la serie tv 2024

Ripley la serie tv su Netflix

La storia si svolge nella New York degli anni ’60 ed Atrani (Italia). Tom Ripley, interpretato magistralmente da Andrew Scott, viene assunto dal signor Greenleaf per riportare il figlio Dickie dall’Italia. L’incontro con il rampollo dei Greenleaf sulla costiera campana darà il via a un insidioso piano di Tom.

Ripley la serie tv in otto episodi, ha avuto già diversi rifacimenti cinematografici, è tratta dal romanzo Il talento di Mr. Ripley di Patricia Highsmith che usciva nel 1955, è un’opera raffinata e magnetica che cattura con la sua atmosfera cupa e la sua complessa esplorazione della psiche umana.

Andrew Scott offre un’interpretazione magistrale di Tom Ripley, un giovane newyorkese che vive di espedienti e piccole truffe, uomo tormentato da insicurezze e ossessioni. La sua interpretazione è ricca di sfumature e ambiguità, trasmettendo perfettamente il fascino inquietante e la natura manipolatrice del personaggio.

La regia di Ripley la serie tv Steven Zaillian è impeccabile, confezionata rigorosamente in bianco e nero creando così un’atmosfera sofisticata e intensa. Le location mozzafiato si contrappongono alla tensione costante della trama creando un’atmosfera di tensione costante che si avviluppa attorno allo spettatore come un’edera soffocante. La scelta del bianco e nero conferisce alla serie un’eleganza senza tempo e un’aura di mistero che si sposa perfettamente con la storia.

La sceneggiatura è fedele al romanzo originale, pur prendendosi alcune libertà per approfondire la psicologia dei personaggi e aggiungere nuovi spunti di riflessione. Il ritmo è lento e ponderato, dando spazio ai dettagli e alle sfumature, cosa che potrebbe non essere apprezzata da tutti gli spettatori.

Il cast di supporto è eccellente, con Dakota Fanning e Johnny Flynn che offrono interpretazioni intense e credibili. Margherita Buy e Maurizio Lombardi impreziosiscono la serie con le loro apparizioni, donando un tocco di realismo e autenticità al racconto.

Ripley non è una serie per tutti. È un thriller psicologico che richiede attenzione e pazienza, ma che ricompensa lo spettatore con un’esperienza ricca di suspense e di spunti di riflessione. La serie esplora temi come l’identità, la menzogna, la manipolazione e il senso di colpa, con una profondità rara nel panorama delle serie tv contemporanee.

Ti potrebbe interessare:

Morte e altri dettagli serie tv crime 2024

Furies serie tv di menare

The Gentlemen la serie tv