Zsüd la cantautrice austriaca pubblica Glass Ceiling

0
6 views
Zsüd
photo take from instagram official

La produttrice e cantautrice Zsüd pubblica la sua nuova canzone sul mondo aziendale: “Glass Ceiling”. La differenza rispetto ai brani precedenti non è solo nel genere, ma questa canzone era un materiale di lavoro in un programma chiamato “Songlab” organizzato dall’Ufficio ungherese HOTS. Qui Zsüd ha lavorato con il produttore britannico John Foyle /Gorillaz, Blur/.

Trascorrere una giornata con John è stato fantastico! Non solo ho imparato alcuni nuovi trucchi, ma il modo in cui John lavora ha avuto un enorme impatto su di me. Anche se abbiamo lavorato abbastanza velocemente, l’atmosfera generale è stata così leggera e facile per tutto il tempo. Ho l’abitudine di stressarmi in queste situazioni ed è stato molto piacevole sperimentare quanto possa essere facile.’ – dice Zsüd a proposito di lavorare con John Foyle.

L’album di debutto “REWIRING” di Zsüd è stato pubblicato un anno fa, sebbene coprisse anche una vasta gamma di generi, “Glass Ceiling” è leggermente diverso da loro. È ispirato da eventi personali, è un canale per sfogarsi e creare dei limiti nelle situazioni che una donna media di solito affronta sul mercato del lavoro.

Zsüd – Glass Ceiling

Per quanto riguarda la strumentazione, questa canzone ha una leggera vibrazione sexy, che è in forte contrasto con l’argomento principale. Questo rappresenta un dilemma che mi interessa al giorno d’oggi. Come donna in molti casi sei costretta ad assumere abilità maschili per fare progressi.

Tuttavia, a lungo termine, questo lascia un segno e la domanda è se puoi passare avanti e indietro. Per me è un viaggio molto interessante per entrare in contatto con il mio lato femminile, non solo come essere umano, ma anche come creatore. Devo anche imparare di nuovo che in molti casi prendere una decisione basata sull’intuizione può essere valido tanto quanto fidarsi della logica.’ – dice Zsüd a proposito della canzone.

Zsüd BIO

Produttrice, cantante, cantautrice austriaca Zsüd ama sperimentare elementi cinematografici ed elettronici, spaziando non troppo lontano dai generi pop. Ha studiato pianoforte classico e teoria musicale da ragazzina, dopo aver conseguito il Master in ingegneria è tornata alla musica dal punto di vista elettronico. Ha studiato produzione musicale e sound design, ora è co-leader di imPro, Budapest School of Music and Technology. Il suo album di debutto “REWIRING” è stato pubblicato a marzo 2021.

Ti potrebbe interessare:

Jean Michel Jarre Oxymore e il disco binaurale

The Cure 2 nuovi brani e tutto il live 6 ottobre 2022 Riga

Kraftwerk, il suono di un passato futuro