Ulver il nuovo album si chiama Flowers Of Evil ascolta

0
658 views
Ulver_Flowers of evil

Dopo ben tre anni di silenzio ecco finalmente “Flowers Of Evil”, il nuovo album dei norvegesi Ulver.

Sembra proprio che gli Ulver, vogliano proseguire il percorso musicale intrapreso con “The Assassination of Julius Caesar”, new wave, synth pop di grande spessore.

Non è una sorpresa oramai, visto che il precedente disco, anche se in parte criticato da quella frangia di “integralisti” Ulveriani, riscosse davvero molto successo.

Un disco scritto davvero bene e con espliciti rimandi a quello stile anni 80 che ha permesso alla band di dare una ennesima prova stilistica iniziata nel lontano 1995 con “Bergtatt”, quando esordirono con un disco completamente cantato in norvegese, e dai contenuti death metal.

Gli Ulver però non si sono mai fermati, la band ha sempre cercato di esplorare nuovi territori musicali, dal folk alla musica ambient fino alla musica elettronica, per poi giungere alla new wave/synth in stile “essential Depeche Mode”, e Flowers Of Evil, perlomeno dai primi due brani sin ora pubblicati, prosegue quel percorso.

Sono in pre order ben 10 versioni in vinile.

Ulver Flowers Of Evil i due nuovi video

 

Ulver: Flowers Of Evil – Track List

  • 1. One Last Dance
  • 2. Russian Doll
  • 3. Machine Guns and Peacock Feathers
  • 4. Hour of the Wolf
  • 5. Apocalypse 1993
  • 6. Little Boy
  • 7. Nostalgia
  • 8. A Thousand Cuts

Ulver: discografia essenziale

  • 1995 – Bergtatt – Et Eeventyr i 5 Capitler
  • 1996 – Kveldssanger
  • 1997 – Nattens Madrigal – Aatte Hymne Til Ulven I Manden
  • 1998 – Themes from William Blake’s The Marriage of Heaven and Hell
  • 2000 – Perdition City
  • 2005 – Blood Inside
  • 2007 – Shadows of the Sun
  • 2011 – Wars of the Roses
  • 2013 – Messe I.X-VI.X
  • 2016 – ATGCLVLSSCAP
  • 2017 – The Assassination of Julius Caesar