God is an Astronaut live Roma 7 luglio 2022 Capannelle

0
227 views
God is an Astronaut live Roma
God is an Astronaut live Roma 7 luglio 2022 Capannelle

God is an Astronaut live Roma

Alex “Amptek” Marenga.

God is an Astronaut si sono esibiti a Roma per il festival Rock in Roma il 7 luglio scorso, una data inizialmente prevista per l’8 Luglio 2020 ed in seguito posticipata di un anno e poi a causa Covid 19 di ben due, la seconda di quattro performances italiane.
La band irlandese è tornata Roma ad un anno dalla pubblicazione di una serie di dischi nel 2021: la live version di “All is Violent, All is Bright”, un altro lavoro dal vivo “Live @ Opium Dublin” e un album in studio di inediti intitolato “Ghost Tapes 10”. Il concerto si aperto dopo le esibizioni dei Klimt1918 e degli energetici Nothing.

God Is An Astronaut live Roma

God is an Astronaut hanno proposto un mix di brani provenienti da varie fasi della loro carriera da “Burial” a “Mortal Coil”, ovviamente presenti in scaletta anche momenti di “All is Violent, All is Bright”, ripubblicato dal vivo appena un anno fa.

Sicuramente la band irlandese si è presentata con un sound solido e compatto, in grado di gestire con disinvoltura momenti di rarefazione a pieni ritmici di sferzante durezza. Restano alcune soluzioni ritmiche forse troppo prevedibili ma nel complesso l’impasto fra le due chitarre, alternate da sintetizzatori, resta il cuore del suono dei God is an Astronaut.

Già la rilettura discografica live di “All is Violent, All is Bright” proponeva momenti di psichedelica astrazione quasi floydiana e ipnotiche sequenze di chitarre alternate a crescendo violenti, un’energia catartica riproposta in questo concerto dimostrando grande padronanza e coesione timbrica da parte del quartetto di Wicklow. Una crescita sonora e un indurimento del suono che traspare sia attraverso le recenti pubblicazioni discografiche che attraverso live come questo. Restiamo sintonizzati, avremo ancora qualcosa da ascoltare dagli astronauti divini.

Ti potrebbe interessare:

Chris Cornell la sua voce in 10 video.

Jimmy Page insegna a suonare Kashmir a Jack White e The Edge.

20 dischi essenziali del 1972, la musica di 50 anni fa.

God Is An Astronaut pubblicano All Is Violent, All Is Bright Live

God Is An Astronaut live Roma