La collaborazione tra Khruangbin e Leon Bridges per l’Ep ‘Texas Sun’ è nata per celebrare lo stato della stella solitaria, stato di provenienza degli artisti coinvolti.

La canzone si apre con un indimenticabile giro di basso, per poi perdersi in un loop di soul psichedelico.

“… Non c’è bisogno di soldi – recita Leon Bridges – solo due amanti che ballano di notte, col suono dei clacson che viene dalla strada”.

Quattro brani registrati dopo un tour che il trio e il cantante texani hanno condiviso qualche tempo fa negli states. “Abbiamo provato”, dice la vocalist Laura Lee, “a non metterci troppa intenzione, perché ostacola quello che vuole fare la musica. Se lasci che la musica faccia quello che deve, lei rivela se stessa. Abbiamo provato ad avere lo stesso approccio con Leon. Per noi significava aprire il nostro mondo per far entrare un’altra persona … tutto questo per me è il Texas”.

I Khruangbin sono Laura Lee al basso, Mark Speer alla chitarra e Donald “DJ” Johnson alla batteria, Leon Bridgse invece ha portato in dote per la realizzazione di questo progetto la sua inconfondibile voce soul.

Ascolta ‘C-Side’, nuovo singolo dall’Ep ‘Texas Sun’ di Khruangbin & Leon Bridges