Corncrakes è il nuovo singolo di Anna B Savage

0
80 views

Con il suo album di debutto ” A Common Turn, la cantautrice londinese Anna B Savage condivide il suo nuovo singolo e video “Corncrakes”.

Scritto dopo aver letto “The Outrun” di Amy Liptrot e “The Summer Book” di Tove Jansson, Anna B Savage parla dell’ispirazione dietro la scrittura della canzone dicendo: “In questo momento della mia vita, stavo entrando in un cambiamento sismico.

Mi sentivo come se fossi stata in un universo, e tutto quello che dovevo fare per ‘risolvere tutto’ era mettere insieme le cose.

Il video, creato dal produttore Chris Howard (Planet Earth Live, Springwatch, Autumnwatch) è per Savage ” la rappresentazione perfetta di felicità, confusione, desiderio, tristezza e anche uno stoicismo che mi ha attraversato negli ultimi anni.

Chris è uno straordinario produttore e un vecchio amico.

È stata una tale gioia poter comunicare con lui regolarmente, condividere la mia visione e vedere come il mio lavoro ha ispirato la sua , risultando in questo splendido video che probabilmente guarderò tutto il tempo ma con l’audio disattivato. ”

Anna B Savage Corncrakes.

Anna B Savage

Fin dalla giovane età, Savage è sempre stato anche circondato dalla musica. Figlia di due cantanti classici, Savage ha trascorso i compleanni della sua infanzia nella stanza verde della Royal Albert Hall, poiché il suo compleanno cade il giorno in cui Bach morì e ai suoi genitori fu prenotato per suonare i Bach Proms ogni anno.

Il suo EP del 2015 è stato profondamente intrigante come progetto, conteneva quattro canzoni, tutte abbinate alla voce profonda e ricca di Savage con testi pieni di insicurezza e storie incompiute.

Savage si è messo in contatto con William Doyle, (FKA East India Youth – 2014 Mercury Prize nominato) “dopo aver visto il suo post sui social media che chiedeva agli artisti di contattarlo se volevano sperimentare insieme.

Dal loro primo incontro, William ha fornito una produzione ambiziosa ma elegante ai demo che Anna gli ha portato, e alla fine ha dato una forma definitiva al disco che a un certo punto aveva ritenuto ufficialmente impossibile da finire.

La loro è una fusione di terra e industria, di sentimenti umani e decostruzione meccanizzata di aspettative e barriere. Come coppia, sono stati in grado di fare un disco che è, nelle parole di Savage,  “sull’apprendimento, l’adattamento, la crescita, l’essere sinceri”.

La musica di Savage è vulnerabile, senza essere sottomessa. L’argomento potrebbe appesantire queste canzoni, invece si eleva mentre rivendica la propria fragilità. C’è una catarsi inebriante intessuta attraverso l’album e le storie che racconta parlano di occupare spazio, trovare connessioni e possedere il potere di non conoscere tutte le risposte.

Le sue sono canzoni per chiunque pensi intensamente, si senta profondamente e faccia grandi domande.

Anna B Savage  – A Common Turn – Track List

1. A Steady Warmth
2. Re di quaglie
3. Dead Pursuits ( Youtube )
4. BedStuy
5. Baby Grand
6. Two
7. A Common Tern ( Youtube )
8. Chelsea Hotel # 3 ( Youtube )
9. Hotel
10. Una copertina dell’album