Gli Shame annunciano l’uscita del nuovo album ‘Drunk Tank Pink’, disponibile dal 15 gennaio per Dead Oceans e anticipato dal singolo ‘Water in the Well’.

Il nuovo singolo degli Shame arriva a breve distanza dall’uscita del primo estratto ‘Alphabet’ e dall’energetica live session di ‘BiL’:

I londinesi Shame sono una delle realtà più interessanti della scena inglese contemporanea, capaci di risvegliare l’assopita aggressività punk rock della loro terra e darle una forma moderna e meno datata. ‘Drunk Tank Pink’ arriva a due anni di distanza dall’esordio ‘Songs of Praise’, album che aveva entusiasmato la critica inglese e internazionale e portato la band a suonare ovunque, USA compresi, e ad essere accettati tanto nella scena indie-rock, quanto in quella punk.

Il nuovo album degli Shame, Drunk Tank Pink, è stato prodotto da James Ford ed è dedicato all’attuale periodo di stop alla musica dal vivo. “Diventi consapevole di te stesso quado la musica si ferma e resti in silenzio – racconta Charlie Steen, cantante degli shame – Il nuovo disco parla proprio di questo silenzio.”