I CABLE TIES annunciano il nuovo album ‘Far Enough’, disponibile dal 27 marzo per Merge Records, anticipato dal singolo e relativo video di ‘Sandcastles’

Il video in bianco e nero è stato realizzato da Danny Cohen, già al lavoro con Courtney Barnett, King Gizzard & the Lizard Wizard e Mac DeMarco.

Gli australiani Cable Ties sono Jenny McKechnie, Shauna Boyle e Nick Brown, ‘Far Enough’ è il loro secondo album, il primo per Merge, arriva dopo l’ottimo risocntro di critica e pubblico dell’omonimo esordio. I Cable Ties fanno punk rock dalle tinte indie, condito da influenze 90s, post punk e da una sana passione per i dischi di Bikini Kill e Sleater Kinney.

Parte dei proventi del nuovo album dei Cable Ties in uscita per Merge e dei live della band andranno in beneficienza, per aiutare le associazioni che stanno lottando attivamente contro gli incendi che in questo momento devastano l’Australia.

“La loro rabbia evoca Against Me! e The Velvet Underground, e Jenny McKechnie rivaleggia con la Potenza di Corin Tucker delle Sleater Kinney” – The Guardian


‘Far Enough’ è un album tagliente come un rasoio, con riff urgenti e un ritmo incalzante, sorretto dalla voce inconfondibile e dalla chitarra di Jenny McKechnie e dalla sezione ritmica di Shauna Boyle e Nick Brown.

L’omonimo esordio dei Cable Ties uscito nel 2017 per l’australiana Poison City Records ha attirato l’attenzione della Merge Records, che li ha subito messi sotto contratto per un nuovo lavoro in uscita a fine marzo.

Track List Cable Ties – ‘Far Enough’

Dal 27 marzo 2020 per Merge Records
1. Hope
2. Tell Them Where To Go
3. Sandcastles
4. Lani
5. Not My Story
6. Self-Made Man
7. Anger’s Not Enough
8. Pillow