Expanding Electricity tra elettronica e yoga l’album di Kaitlyn Aurelia Smith

0
196 views

Kaitlyn Aurelia Smith annuncia il nuovo album ‘The Mosaic of Transformation’, anticipato dalla suite elettronica di 10 minuti ‘Expanding Electricity’.

Il nuovo album della creativa compositrice elettronica americana uscirà il 15 maggio per Ghostly, seguito dell’ottimo ‘The Kid’ del 2017 e dell’originale tributo alla meditazione e allo yoga ‘Tides: Music for Meditation and Yoga’ uscito durante il 2019.

Dopo l’uscita del precedente full lenght ‘The Kid’, Kaitlyn Aurelia Smith ha esplorato sonorità diverse, digitali e analogiche, fondato la favolosa label multidisciplinare Touchtheplants, pubblicato un album dedicato alla meditazione e allo yoga, oltre ad essersi focalizzata su sonorizzazioni, produzioni, live e album collaborativi.

Ora è la volta di ‘The Mosaic of Transformation’, che l’artista ha definito la sua espressione d’amore e apprezzamento per l’elettricità’. Il primo estratto ‘Expanding Electricity’ è una lunga suite di evoluzioni in cui si intrecciano generi differenti e sonorità analogiche e digitali. Il brano si apre con un’introduzione sinfonica, per proseguire con arpeggi e arrangiamenti che ricordano il mondo della musica new age.

Kaitlyn Aurelia Smith – ‘The Mosaic of Transformation’

Disponibile dal 15 Maggio 2020 per Ghostly
tracklist:

1 Unbraiding Boundless Energy With Boundaries
02 Remembering
03 Understanding Body Messages
04 The Steady Heart
05 Carrying Gravity
06 The Spine Is Quieter in the Center
07 Overflowing
08 Deepening the Flow Of
09 Expanding Electricity