Musica per l’estate

0
721 views
Nicki

Anche se sta finendo, un pò di musica non necessariamente straordinaria ma quantomeno dignitosa sono riuscito a trovarla, così tanto per rendere meno afoso questo agosto.

Partiamo dal garagggge rock di Daniel Pujol da Nashville, il ragazzo si impegna anche perchè la produzione del video è affidata a Stewart Copeland, il brano estratto da “Kludge” risulta fresco e carino.

Splendido il nuovo disco di Laura Mvula, più volte citata su queste pagine, qui davvero si supera, complice una grande orchestra diretta da un illuminato Jules Buckleyed che arrangia il disco in maniera superba.

Immancabili invece sono le curve estive della prorompente Nicki Minaj, il suo video postato poche ore fa già ha totalizzato quasi quattro milioni di visualizzazioni.

Anaconda musicalmente è totalmente inutile diciamoci la verità, però dal punto di vista delle immagini fa il suo effetto, ma attenzione alla temperatura perchè con questo caldo talvolta le curve possono essere pericolosissime.

 

Mentre se non fai vedere parecchie curve ma mostri solo il lato davvero artistico della musica di visualizzazioni ne fai davvero poche.

E’ il caso di Orenda Fink, cantautrice proveniente dall’Alabama, un dignitosissimo disco, buoni arrangiamenti, ma senza curve!!!

From the album Blue Dream
Directed by Nik Fackler
Produced by Aaron Gum Productions
Graphics & Animation by Aaron Gum

Buon progressive dalla Croazia arriva per volere dei Seven That Spells, il nuovo album “The Death And Resurrection Of Krautrock: IO” è uno di quei piccoli grandi dischi che meritano di essere ascoltati


Segnalo inoltre: The Echelon Effect – Pacific, Basement Jaxx – Junto, Jens Buchert – Ambient Spirit, Die! Die! Die! – SWIM, The New Pornographers – Brill Bruisers, Richard Pinhas & Yoshida Tatsuya – Welcome in the Void , Literature – Chorus, Nurse With Wound – Contrary Motion.