I peggiori tormentoni musicali di sempre

8
1.249 views
Sabrina_boys

Parlo di canzoni, di quelle che ti tormentano per tutta l’estate, di quelle che anche se la radio è spenta le senti lo stesso perchè il vicino di casa, il vicino di auto quando sei in fila alza a palla perchè lui si che è attento alle novità, e poi te le sparano nelle pubblicità continuamente, nei negozi (che la finanza gli possa controllare tutti gli scontrini) al cinema prima del film, e dio solo sa quanti altri modi occulti ci sono e che noi non percepiamo.

Sono canzoni di musica leggera dette anche canzonette come cantava er sor Bennato, a molte persone piacciono e questo è un fatto, però perchè le devono far ascoltare anche a me anche se io non voglio?

Immaginiamo il contrario, rovesciamo il mondo, e immaginiamoci che io possa decidere, io decido che Occlusion di Keith Fullerton Whitman sarà il tormentone dell’estate 2012 e quindi alzo a palla in auto, a casa mia, nei negozi, pubblicità e via discorrendo, cosa accadrebbe?  suicidi di massa statene certi.

Per rinfrescarvi la memoria e per ricordarci quanto abbiamo e quanto soffriamo quotidianamente ecco una breve playlist di alcuni tormentoni degli ultimi anni a partire da Sabrina Salerno, ve la ricordate Sabrina Salerno? come dimenticare quel fantastico video? boys boys boys? grandissimo video clip.

Sabrina Salerno boys boys boys (versione uncensored)

Las Ketchup, difficile dirlo, però forse è la canzonetta dopo l’incubo Waka Waka (che per pura pietà cristiana non inserisco) che più ha penetrato il mercato e anche le mie eterga.

La tragedia della Macarena, l’incubo del 1996, forse il tormentone piu devastante degli ultimi 40 anni

https://youtu.be/anzzNp8HlVQ

Luo Bega, anche lui una tragedia di dimensioni bibliche, la gienti ci si sono ammalati.

Reggetevi forte perchè arrivano Paola e Chiara, immancabili terroriste dell’etere.

I tormentoni non arrivano solo dall’italia o dagli USA, no no, non ci facciamo mancare nulla perchè da Bucarest arriva Haiducii, era il 2004

e Ricky Martin??? viva la vida loca!!!

terribili vero? ma c’è di peggio, voci stridule e fastidiosissime quali quelle delle Aqua con Barbie Girlllllll

chiudo con Il Leggendario King Africa, la canzona è una rottura di palle ma almeno lui quattro risate me le fa fare…

Lo sgarrambone.

8 COMMENTI

  1. Qualsiasi cosa, se la alzi a palla nei negozi e la infili nelle pubblicità degli operatori teleofnici mobili, diventa un tormentone. Qualsiasi cosa.
    Lagggente non hanno gusto, lagggente seguono le mode che vengono loro imposte dall’alto.

  2. Per me è un discorso generale, che la “musica” mi sia imposta in qualsiasi posto entri.
    Addirittura da qualche tempo alle stazioni della metro anche alle 6 di mattina c’è una qualche radio commerciale sparata ad alto volume.
    La musica è come il cibo (ma per la mente e lo spirito), è come se qualcuno ti facesse assaggiare qualcosa a forza senza chiederti il permesso.
    Io comunque per ogni evenienza ho sempre i miei auricolari, anche se mi scoccia dovermi sempre isolare dal mondo.
    Forse si è capito che l’ argomento mi sta a cuore …
    P.S. Tra i tormentoni aggiungerei Giusy Ferreri, teribbile

  3. SENTI, MEGLIO IL TORMENTONE ESTIVO CHE FA SFOGARE I BALLATORI DI GRUPPO, CHE SENTIRE/VEDERE “ANOTHER BRICK IN THE WALL” SUONATA DA UN GRUPPO FOLK E BALLATA COME L’ALLIGALLI DA UNA CINQUANTINA DI PERSONE ETEROGENEE PER ETA’ (DAI 10 ANNI AI 70 E PASSA). UN’ESPERIENZA TERIBILE CON UNA ERE!!!!!!!

  4. bejh certo che alla cara Sabrina Salerno ARTISTICAMENTE parlando non je se potevà dì proprio NIENTE eh…. 😉

Comments are closed.