USA: Metallari e punk contro il Ku Klux Klan

0
403 views

Riprendiamo questo articolo apparso su Metalitalia

Arrivano da Anaheim, USA, delle immagini piuttosto forti dei violenti scontri avvenuti durante un raduno di membri del Ku Klux Klan. Secondo quanto riportato da fonti online e come visibile dal video di seguito, i membri del Klan sono stati fronteggiati da un gruppo di ragazzi, diversi dei quali punk e metallari, che protestavano contro di loro e i loro slogan razzisti. Da spintoni e pugni, lo scontro è presto degenerato in colpi di bastoni e uso di coltelli da parte dei membri del Ku Klux Klan. Tre manifestanti sono rimasti feriti seriamente e sono stati arrestati assieme ad altri quattro di loro. Uno dei ragazzi avrebbe riportato la frattura di un braccio durante quello che è stato definito dai suoi legali come un arresto piuttosto violento. Anche cinque membri del Ku Klux Klan sono stati arrestati, ma quattro di loro sono stati rilasciati poco dopo che la polizia ha visto il video ripreso durante i disordini. Le forze dell’ordine stanno ora indagando sulla vicenda.

In rete è stata lanciata e condivisa anche da alcune metal band una campagna di raccolta fondi per sostenere le spese legali e mediche dei ragazzi che hanno protestato contro il Ku Klux Klan e che ora sono ancora in stato di arresto.