Rage Against The Machine XX

6
985 views
RATM-XX-380x270

Sono passati 20 anni dal primo leggendario disco dei RATM.

Arrivò come una bomba ed è rimasto tale per venti lunghissimi anni senza che l’usura del tempo lo intaccasse, è uno di quei dischi che restano nella storia perchè è un capolavoro sotto tutti gli aspetti.

Musicalmente esplosivo, politicamente rivoluzionario perchè non lasciano spazio ad alcuna incomprensione, testi diretti e senza sconti.

Oggi esce una edizione doppio CD + DVD accluso, ma esce anche in edizione Cd singolo a poco piu di 9 dollari, se non lo avete, beh questo è il momento di fare un grande acquisto.

http://www.youtube.com/watch?v=lqXS2778fnM

6 COMMENTI

  1. mi piacciono molto e ancora oggi li ascolto, ma forse questo disco è più una mossa per fare cassa in un momento di crisi che altro. Inoltre, secondo me, oggi sono un po’ fuori dal tempo. …tralasciando i motivi per cui si sono sciolti, figli del protagonismo dei nostri tempi.

  2. Sono passati 20 anni, a quei tempi i CD li noleggiavo per registrarli su cassetta !
    E mi ricordo anche che questo disco rimase nella classifica di Disfunzioni Musicali (che tu conducevi sulla vecchia radio) per almeno un anno.
    Sicuramente sono noti più per i testi e per l’ impegno politico e quello non si discute, purtroppo invece dal punto di vista musicale dopo questo capolavoro non seppero più ripetersi.

  3. allora: non sono d’accordo (sul vinile si) ti consiglio un riascolto degli altri lavori che, seppure non raggiungono tali livelli sono ottimi dischi, inoltre all’epoca portarono una vera e propria ventata di novità e scossero un po tutto il mondo (serviva), musicalmente li trovo ancora oggi straordinari non fosse altro per il gran lavoro, peraltro innovativo che faceva Tom Morello.

  4. scusa l’ignoranza Prince, ma che faceva Morello? …a parte cantare ed “aizzare” la folla? …non vorrei essere frainteso, cioè non voglio ridurre la cosa ad aspetti unicamente oggettivi tralasciando la grande, grandissima parte emotiva che scuotevano e scuotono tutt’ora.
    Tenendo bene in considerazione quanto appena detto li trovo comunque un gruppo “rock” che fatta un’epoca (e musicalmente l’hanno fatta davvero) si sono sciolti, più o meno per i soliti motivi.
    Un abbraccio.

  5. Morello suona la chitarra, e ha sviluppato un suono tutto suo senza l’uso di effetti, era Zac De La Rocha a cantare.

Comments are closed.