Novità Musicali.

0
446 views
Oh Land

Eccovi un po di aggiornamenti musicali che ho trovato razzolando per la rete.

[youtube width=”300″ height=”250″]http://www.youtube.com/watch?v=iNwxFCj6F5A[/youtube]

Dalla Francia Arriva questo progetto con una talentuosa ed interessante vocalist, si chiamano Peau, dovrebbero essere un duo ma non ci metterei le mani sul fuoco…

Olivia Pedroli invece è Svizzera ed è molto brava, tre album all’attivo, The Den è un disco veramente molto bello dai tratti tenui e molto ben arrangiati. Interessante l’uso degli archi.

[youtube width=”300″ height=”250″]http://www.youtube.com/watch?v=jW9Xt1O8SIs[/youtube]

I Bombazine Black sono frutto della mente di Matt Davis, strano personaggio che ha in realtà due band con lo stesso nome una in Francia ed una in Australia (perlomeno così mi pare di aver capito dalle note di myspace) il disco è interessante e particolare, una sorta di crossover tra ambient e postrock

[youtube width=”300″ height=”250″]http://www.youtube.com/watch?v=6YVSRKCDXAU[/youtube]

I Motek sono una band di post rock Belga, uscito a novembre, Dragons rispecchia perfettamente la tendenza del neo neo post rock con la variante del cantato che a tratti ricorda (perlomeno a me) nientepopò di meno che i Depeche Mode!!!! disco da ascoltare.

[youtube width=”300″ height=”250″]http://www.youtube.com/watch?v=Gaaw0-_FyZ0[/youtube]

Allegri e ancora svizzeri sono gli Aloan un bel connubio tra pop e triphop, scimmiottano i più famosi Portishead ma a dirla tutta lei ha una gran bella voce e sanno arrangiare veramente con classe. Pretty Freaks è uscito nel 2009, di loro vi consiglio anche il live acustico.

[youtube width=”300″ height=”250″]http://www.youtube.com/watch?v=nrkADa8Gths[/youtube]

Chiudo con Omar A Rodriguez Lopez, chitarrista dei Mars Volta.

Il signore di cui stiamo parlanndo è un matto, a partire dal suo sito personale http://rodriguezlopezproductions.com/ per arrivare alla sua spaventosa esuberanza musicale, 5 dischi solo nel 2010 (e per fortuna che il 2010 è oramai agli sgoccioli!!!) stargli dietro solo ad aggiornare la sua discografia è da mal di testa.

Sono pochi i musicisti al mondo che possono permettersi 5 album in un anno, lui è si un gran bravo musicista, ma diciamocelo chiaramente, non è un genio, perchè solo i geni riescono a raggiungere tali vette. Detto questo, 5 dischi in un anno, evidentemente gli piace lo studio di registrazione :-)))

[youtube width=”300″ height=”250″]http://www.youtube.com/watch?v=26rs5hdFG4g[/youtube]