Novità discografiche “Bignami”.

0
1.280 views
giovanca

Breve riassunto bignami di alcuni dischi usciti negli ultimi giorni, o che stanno per uscire.

Giovanca-Satellite Love, olandese, quattro dischi buona la voce, calda e con feeling, jazz soul -6,5-

Moby – i, lo conoscono anche i sassi, gran bel disco, ospiti Mark Lanegan, Cold Specks, Skylar Grey, Inyang Bassey,  Damien Jurado – 7,5-

Nine Inch Nails – Hesitation Marks, nuovo album di Reznor iper minimale da star male -7-

The Cat Empire – Steal The Light, australiani, buon pop indi-fendibile, groove e alternativi quanto basta, buoni gli arrangiamenti -6,5-

The Mission – The Brightest Light, eh si tornano anche loro, pechè no..un po arruginiti ma sempre validi -6-

Lorde – Pure Heroin, caruccia, arrangiamenti intelligenti e ben fatti, voce carina come altre mille – 6,5-

King Krule – 6 Feet Beneath the Moon, è il fenomeno del momento, ne parlano tutti perchè in effetti se lo merita, gran bel disco si. Forza roscetto -7,5-

Magenta – The Twenty Seven Club, progressive di maniera, ma ben fatto e ben suonato, il disco merita veramente -7-

Sting – The Last Ship, mah…cadono veramente le braccia -4,5-

Elton John – The Diving Board, qui non cadono le braccia ma ti viene il latte alle ginocchia, Elton John tenta disperatamente in tutti e 15 le canzoni di fare goodbye yellow brick road ma non gli riesce -6-

Dream Theater -Dream Theater, il disco vale solo per la suite strumentale, il resto è veramente poca roba -6-