Jambinai dalla Corea con furore

0
639 views
JAMBINAI

Arrivano dalla Corea del Sud e sono un progetto davvero straordinario.

La musica che riescono a tirar fuori rappresenta un incredibile crossover tra tradizione e modernità.

Infatti, l’uso di strumenti acustici del loro paese d’origine, suonati insieme a strumenti musicali tipicamente occidentali, rendono il tutto molto convincente ed il risultato va oltre ogni più rosea aspettativa.

Jambinai sono una vera esplosione di colori e sensazioni, il sound raccoglie alcuni derive vergate a tinte post rock che si fondono con la cultura coreana, in questo caso rivoluzionata grazie alle forti tinte acustiche sperimentali.

Nel febbraio 2014 pubblicarono “Differance”, il disco attirò le attenzioni dell’etichetta inglese di Robin Guthrie e Simon Raymonde “Bella Union”, e il 17 giugno la label pubblicherà  “a Hermitage”

Lee Il-woo – guitars, piri
Shin Eunyong – geomungo, glockenspiel, vocals
Kim Bomi – haegeum, vocals