God Is An Astronaut il nuovo album Helios Erebus ascoltalo qui

0
412 views
God is an astronauts

E siamo arrivati a sette, il settimo sigillo della band post rock più interessante degli ultimi anni.

“Helios Erebus” non smentisce le voci che lo davano come uno dei migliori dischi mai pubblicati dalla band irlandese; lo abbiamo ascoltato e siamo lieti di condividere tali voci.

Il disco parte subito sparatissimo, potente, granitico e come un tornado ti avvolge e ti sbatte per terra,

Inutile dire che nonostante qualche passo falso in passato, i God sono tornati a fare quello che sanno fare meglio, stupire e colpire come un killer professionista; non mancano nemmeno le parti più intime e visionarie che abbiamo conosciuto in  “Far from Refuge”.

Quarantacinque minuti di grande impatto, inolte la band impreziosisce le parti dando quel volto a tratti spettrale e carico di tensione che aveva perduto negli ultimi due dischi, grandi cavalcate a perdifiato per le campagne d’Irlanda, chitarre alzate al vento per un disco che farà tornare il sorriso a tutti gli appassionati del combo irlandese.

Track List:

Agneya
Pig Powder
Vetus Memoria
Finem Solis
Helios Erebus
Obscura Somnia
Centralia
Sea of Trees

 

https://youtu.be/m6Kxxui52j0