Alla fiera dell’Hard.

5
2.097 views
valentine_demy_024

Non vorrei sbagliarmi ma questo periodo sembra parecchio strano, gli accadimenti si susseguono con una velocità che nemmeno i blogger

più attenti riescono a seguire, la Grecia in fiamme, migliaia di barili di petrolio che distruggono centinaia di chilometri di riserve marine naturali, vulcani che eruttano e mettono in ginocchio le compagnie aeree di tutto il mondo, il fallito attentato a New York, attentati nella moschea di Mogadiscio con decine di morti, per non parlare delle decine di omicidi, infanticidi che accadono in Italia, i preti pedofili, la politica corrotta che è peggio della marea nera della Luisiana, un dipendente di Berlusconi che gli si ribella in diretta televisiva, lo scandalo degli appartamenti regalati dai fantasmi (adesso salta fuori anche il nome di Lunardi), e mio suocero continua a dire che è tutto un complotto dei comunisti e dei magistrati che sono comunisti, tra un po dirà anche che Charlie Watts è stato il più grande batterista della storia del rock.

Denis Verdini indagato per corruzione, l’ex governatore del Lazio Storace condannato ad un anno e sei mesi di carcere perchè boicottò la lista della Mussolini alle elezioni regionali del 2005, disoccupazione al 15%, insomma un vero e proprio troiaio.

Il nuovo disco di Jeff Beck è orribile, mediocri cover smielate e noiosissime, arrangiamenti posticci degni di un pugile suonato.

Ma è mai possibile che ci siano solo brutte notizie!?!?!? no non può essere possibile quindi ve ne do qualcuna bella io.

A Bologna questo Week End (7-9-01)ci sarà la fiera dell’hard, una tre giorni da non perdere assolutamente, lo dico soprattutto ai nostri parlamentari, ma anche a voi che non ne potete più di brutte notizie, rilassatevi con delle splendide mucche quali l’attempatissima Valentina Demy, ma come si sa gallina vecchia….la monumentale Vittoria Risi, Asia Morante, Luana Stern, e tante altre, insomma un vero e proprio tripudio di silicone, vibratori di tutte le misure e lingerie da bancarella.

Un altra buona notizia ma che poi in realtà sono due e una più bella dell’altra; l’ultima edizione dell’isola dei famosi è stato un flop televisivo, alleluja, l’altra e forse la più bella di tutte, Simona Ventura se ne andrà in Spagna a fare la presentatrice e grazie a dio ci libererà per un periodo speriamo lunghissimo della sua presenza, delle sue tette rifatte, ascelle pezzate, zigomi al titanio e amanti che non trombano, dio sia lodato bis.!!! Simona se ne va, Serena torna, esatto Serena Grandi ovvero le tette più imponenti degli anni ottanta torna al cinema, la brutta notizia è che non ci farà vedere le tette, ma forse è meglio data l’età.

La pornostar Lea Di Leo, regina dei telefoni erotici, si è dichiarata portafortuna della squadra di calcio del Cittadella e per questo la società ha deciso di sporgere querela, questa non è una bellissima notizia però penso a quanto siano fessi i dirigenti del Cittadella!

Vista la moda di regalare case a destra e a manca, su facebook migliaia di utenti hanno scritto sulla loro pagina una frase tipo questa: “se mi regalate una casa non me ne frega niente di sapere chi è stato”, oppure: “se casa non è la tua allora la occupo io”.

Iggy Pop si spoglia durante un concerto i giornali si stupiscono, perchè mai? Lo fa dagli anni sessanta da quando era negli Stooges, mah

Dimenticavo Maurizia Paradiso aspetta un bambino!!!

Vi sono piaciute queste bellissime notizie!?!?

vi amo.

p.f.

5 COMMENTI

  1. A me sembra l’ennesima brutta notizia, anche più squallida di alcune citate in questo articolo… una buona notizia, semmai, sarebbe la morte di B. o, sarebbe equipollente, il trasferimento del Vaticano in Antartide…

  2. scusa se ti ho lasciato solo la B ma credimi che è meglio così, …capisci a me.

  3. Grazie PF
    Mi hai sollevato il morale!!
    Ora posso tranquillamente tornare alle mie cose… tanto è evidente che non c’e’ un ca..o da fare per migliorare questo mondo di merda… tanto vale continuare a rotolare cercando di raccogliere piu sugo possibile

  4. Devo dire che sono stato poco attento e mi sono perso qualcosa anche io… che cos’è questa storia del dipendente di Berlusconi che gli si ribella in diretta tv? Dammi qualche dritta in più che sono curioso!

Comments are closed.