La svista.

0
1.404 views
brambilla_santanche

Il figlio di Giorgio Ambrosoli è uscito dal consiglio regionale della Lombardia dove era in corso una omelia su Giulio Andreotti,

si è scatenato un putiferio, tutti a condannarlo tutti a criticarlo, però nessuno (o forse si, ma meglio tacere) si è chiesto perchè!?!? ecco perche:

Gli italiani sono sempre pronti a giustificare, sempre disposti a perdonare proprio tutti anche uno come lui, è stato assolto!?!?!

Gli italiani sono disposti a dimenticare sempre tutto troppo in fretta salendo sul carretto dello smemorato, sempre e comunque chissà perchè siamo così codardi, cosi pavidi, certo, non tutti ovvio, ma la maggioranza dimentica e sopratutto, vuole dimenticare.

Lo scorso anno un uomo uccide la fidanzata e poi gli da fuoco, viene arrestato, ieri è stato scarcerato per una “dimenticanza” burocratica.

Le burle in questo paese non finiscono mai, pensate Capezzone è stato nominato presidente della Commissione Finanze, si si avete capito bene, proprio lui il porcavoce del PDL, beh dopo tanti anni di gavetta un posticino glie lo vogliamo trovare?!!? la domanda però è: ma lui che faceva l’ufficio stampa del PDL che c’entra con le Finanze italiane che sono gia così malridotte?!!?  ho ragione a dire che questo è un paese di merda o no!?!?

Leggendo qua e la ho trovato pure una bella dichiarazione di Gasparri detto l’uomo da 180 caratteri, su Fassina, “il PD voleva mettere Fassino e invece hanno sbagliato vocale, hanno messo Fassina”. Gasparri dovrebbe fare il saltimbanco oppure dovrebbe riaprire la favolosa trasmissione di canale cinque Drive in ve la ricordate!?!? ecco li starebbe bene. Però diciamocela tutta certa gente ci sta proprio a pennello in trasmissioni come la zanzara del simpatico Cruciani.

E per concludere ecco un po di nomi che avremmo voluto non sentire mai più nel mondo della politica Italiana, ma si sa una mano lava l’altra, e diciamoci la verità, non vi sembra che sia un governo fatto da figurine di riserva!?!?

Commissioni permanenti Governo Letta 2013

  • Esteri: Fabrizio Cicchitto (Pdl)
  • Bilancio: Francesco Boccia (Pd)
  • Finanze: Daniele Capezzone (Pdl)
  • Cultura: Giancarlo Galan (Pdl)
  • Attività produttive: Guglielmo Epifani (Pd)
  • Affari costituzionali: Anna Finocchiaro (Pd)
  • Esteri: Pier Ferdinando Casini (Sc)
  • Finanze: Mauro Marino (Pd)
  • Lavoro: Maurizio Sacconi (Pdl)
  • Lavori Pubblici: Altero Matteoli (Pdl)
  • Agricoltura: Roberto Formigoni (Pdl)