I demolitori della civilizzazione, Throbbing Gristle

0
1.127 views
cosey fanni tutti

Nella sua casa aveva un serpente boa in un rettilario, ma anche una bimba piccina che si chiama Caresse alla quale dedicò un brano del primo album degli Psychic Tv, era il 1982.

Siamo agli albori della musica industriale, e i Throbbing Gristle ne sono stati gli alfieri con Genesis P – Orridge e Cosei Fanni Tutti, hanno cambiato, e per sempre la forma -arte di fare musica, da allora nulla sarebbe stato come prima.  La musica, il modo di esporla, l’approccio assolutamente nuovo per l’epoca fanno dei Gristle una delle band più influenti del secolo passato.

«Oh, no. Fu un complimento. Certo, l’ho fatto. Ho demolito la civilizzazione. Ma loro pensavano alla loro civilizzazione ed era chiaro che noi ci scagliavamo contro quel genere di civilizzazione, che per noi non lo era affatto. Fu davvero bizzarro. Scrissero molte cose su di noi, ma mai una volta sulla stampa inglese dissero che avevamo passato del tempo a cucinare zuppa per la gente a spese nostre. In qualche modo si erano inventati la storia che eravamo dei maghi che praticavano magia nera, senza evidenza dei fatti né altro».