Un tornado chiamato Hiromi Uehara con Steve Smith e Anthony Jackson

0
361 views

E’ una delle pianiste jazz più dotate in assoluto, ha tecnica, ha feeling, senso del ritmo, grande groove, inoltre la straordinaria pianista giapponese ha l’intelligenza di circondarsi di musicisti eccezionali.

In questo concerto svoltosi a Vienna nel 2011 troviamo: Hiromi Uehara al pianoforte, Steve Smith alla batteria e Anthony Jackson al basso.

Sono tredici minuti pazzeschi dove i tre musicisti giocano a rincorrersi continuamente, e ciò che viene fuori è davvero un mondo musicale “marziano”.

Guardando in volto i tre artisti, si percepisce immediatamente che ciò che stanno suonando li diverte come dei bambini alle giostre.

Prince Faster