Tributo a Mose Allison con Ben Harper Iggy Pop Frank Black Elvis Costello

0
90 views
In uscita per Fat Possum il 29 novembre il tributo dedicato al grande Mose Allison, celebre pianista, cantante e compositore americano che ha influenzato generazioni di artisti jazz, blues e rock.
15 tracce a cui hanno partecipato con reinterpretazioni dei classici di Mose Allison artisti del calibro di Taj Mahal, Robbie Fulks, Jackson Browne, Fiona Apple, Ben Harper, Chrissie Hynde, Iggy Pop, Bonnie Raitt, Frank Black, Amy Allison, Elvis Costello, Loudon Wainwright III e molti altri.
Sia la versione CD che quella su doppio vinile del tributo a Mose Allison includeranno una copia del DVD del documentario di Paul Bernay del 2005 dedicato a Mose Allison, intitolato ‘Ever Since I Stole The Blues’ (originarimante prodotto dalla BBC)

Amy Allison, figlia di Mose Allison, ha fatto squadra con con il musicista e produttore Don Heffington per onorare l’eredità artistica del padre e le sue immortali composizioni. “Stavamo parlando dell’eredità di mio padre e pensando a tutti i musicisti che erano suoi fan, e a quanto sarebbe stato bello un tributo con tutti questi nomi, specialmente se i proventi fossero andati in beneficienza”. Don ed Amy, con l’aiuto di del produttore Sheldon Gomberg, hanno deciso di donare i proventi del disco all’associazione Sweet Relief Musician’s Fund, fondo di beneficienza per musicisti bisognosi fondato da Victoria Williams.

Nato nel 1927 nel Mississippi, Mose John Allison, è cresciuto ascoltando il jazz e il blues di Louis Armstrong, Memphis Minnie, Duke Ellington, Louis Jordan e il Nat Cole Trio. Ha imparato a suonare il piano e la tromba da giovanissimo e dopo un periodo sotto le armi e come turnista in vari club del sud degli states si è trasferito a New York City per dare un senso alla sua carriera come pianista e songwiriter. Proprio a NYC ha conosciuto, collaborato e potuto esibirsi con stelle come Stan Getz, Zoot Sims e Gerry Mulligan, e sviluppato uno stile personale che fondeva blues e jazz.

Mose divenne uno degli artisti più noti della sua generazione e le sue composizione dei classici che hanno influenzato molti musicisti e che sono state reinterpretate nel corso degli anni da Van Morrison, The Who, Bonnie Raitt, Elvis Costello, The Clash e molti altri. Mose Allison è morto nel 2016 all’età di 89 anni.