Nova Collective la superband jazz prog The Further Side

0
563 views
Nova Collective - The Further Side 2017
Nova Collective - The Further Side 2017

Una cosa è certa, questi quattro matti si sono sicuramente divertiti come dei pazzi nell’incidere questo disco.

I Nova Collective in realtà sono un super gruppo; ma si dai, il super gruppo è una di quelle cose che fai quando hai talmente tanta voglia di suonare musica esagerata che non riesci a trattenerti, e quindi quando stai così che fai!?!? Chiami gli amici e gli dici:

“Ahò, facciamoci una suonata!!!”

Ma ecco qui la vera storia raccontata minuto per minuto,

L’antefatto:

Dunque, quel mattacchione di Dan Briggs (già nei Trioscapes e nei Between The Buried and Me), in completa crisi di astinenza da tempi dispari a 130 bpm che fa?!? chiama al volo Matt Lynch che conosceva gia dai tempi dei Trioscapes, e gli dice: “senti bello trova altri due matti e passa in studio da me che facciamo un disco con tre milioni di note e senza che ci sia un domani, così poi Prince Faster ci fa la recensione assurda e matta”.

Matt Lynch che è più matto di Dan Briggs, che fa? chiama Richard Henshall che al momento non stava facendo nulla con gli Haken, se non rassettare la sala prove, e gli chiede se per caso conosceva un tastierista che stava girandosi i pollici.
– Certo che lo conosco è il mio amico Pete Jones, sai anche lui sta senza far niente, rassetta la sala prove degli Haken insieme a me –

Insomma per farvela breve dopo neanche 24 ore, questi quattro matti si ritrovano a suonare nello studio di Dan Briggs che sta dietro Casalotti, zona Boccea; da li nasce il super progetto Nova Collective, e il disco The Further Side

Naturalmente sto scherzando, la storia non è questa, però mi piace pensare che sia andata così, e poi per arrivare a Casalotti Boccea dal centro ci vogliono cinque minuti.

Recensione

The Further Side altro non è che uno sfogatoio, musica senza rete ed in libertà, ritmiche assurde, temi musicali improvvisati e senza regole; ma sopratutto senza nessuna intenzione di fare un disco per poi poterlo vendere.

Nova Collective è davvero qualcosa che resterà un miracolo musicale; The Further Side è tutto quello che un appassionato di musica con la M, spera di trovare in un disco. Energia allo stato puro, creatività, iper tecnicismi, e andassero a cagare quelli che storcono il naso perchè ci sono mille mila note, a me piace e tanto mi basta.

Disco da Avere !!!

Prince Faster 

Ascolta l’intero album:

 

Line Up:

Richard Henshall – Guitar

Dan Briggs – Bass

Pete Jones, keyboard

Matt Lynch – Drum