Kungens Män tra improvvisazione Kraut e shoegaze

0
299 views
Kungens Män - Ljupt djud

Uscirà ad agosto 2018 il nuovo album degli svedesi Kungens Män.

Fuzz pa svenska” sarà la terza opera per questo interessantissimo quintetto che si dimena tra improvvisazione, psychedelia e drone.

La band si ispira ai pardi fondatori del genere KrautSperimentale, c’è però qualcosa che va oltre tali dinamiche, si perché i Kungens Män non disdegnano fughe “shoegaze“, che talvolta debordano verso quel “jazz” decisamente più sperimentale.

Ad oggi, è possibile ascoltare un solo brano di “Fuzz pa svenska“, Ljupt Djud è una suite di circa 16 minuti che rende più o meno l’idea di ciò che sarà il terzo lavoro della band.

Il disco uscirà in formato liquido e in doppio vinile 

Data di uscita:

20 agosto 2018


Line Up:

Peter Erikson: Synthesizer
Hans Hjelm: Guitar
Gustav Nygren: Saxophone
Mikael Tuominen: Guitar
Magnus Öhrn: Bass