Fantastic Negrito il blues aggressivo si chiama Please Don’t Be Dead

0
395 views
Fantastic_Negrito image by Bruce Baker

Non lo conoscevo, eppure sul web giro e cerco come un forsennato qualunque cosa musicale che mi faccia saltare dalla sedia, capita raramente di trovarla, però a volte capita.

In questo caso l’artista che mi ha fatto letteralmente sobbalzare in questo periodo si chiama Fantastic Negrito

Un po di storia:

Fantastic Negrito, al secolo Xavier Amin Dphrepaulezz, è nato nel Massachusetts, Xavier ha avuto una vita davvero burrascosa, spacciatore, nel 1999 un incidente stradale lo riduce in coma, ne esce a quel punto della sua vita, Fantastic Negrito vede la “luce” della musica.

In realtà la luce l’aveva vista ben prima, e cioè nel 1996 quando incide il suo primo disco e da fan di Prince, fa un disco molto evocativo; poi silenzio fino al 2014 quando pubblica “Fantastic Negrito“, poi ancora nel 2016 con “The Last Days of Oakland” disco molto interessante, in cui i tratti di blues sono forti e caratterizzanti, una spruzzata di soul, una di blues e il disco diventa un vero e proprio frullatore musicale.

Anno 2018

Uscirà il 15 giugno 2018 il suo quarto lavoro e si chiamerà “Please Don’t Be Dead”.

Qui il video che mostra chiaramente i grandi passi avanti e la maturità di questo incredibile artista.

Blues, R&B, rock blues sono gli ingredienti fondamentali per quello che si prospetta come uno dei dischi importanti di questo 2018.

Prince Faster

Plastic Hamburgers 2018

Working Poor 2016

 

Cover photo by Bruce Baker