Dac DT3 il fregnetto

12
2.167 views
fregnetto

Da dicembre 2012 le Major discografiche non produrranno più CD, tutte le produzioni usciranno solo in formato liquido e su vinile.

I CD sono supporti mal suonanti obsoleti e vetusti da almeno 10 anni, la più grande truffa del secolo, ecco quindi che è necessario adeguare il nostro ascolto con fonti sonore alternative ma efficaci.

Qualche settimana fa su queste pagine vi ho segnalato il “Cazzettino” in arte TA 2020 è un amplificatorino integrato da una decina di watt che permette di leggere la musica liquida via USB, è piccolissimo costa meno di 60 euro ed è ben suonante, oggi invece vi parlerò di un un altro apparecchietto, il DAC DT3.
E’ un convertitore DAC (digital audio converter) che ha la funzione di convertire la vostra musica da digitale in analogica.
Come funziona è semplicissimo: basta avere un pc ed una uscita usb, collegate l’uscita usb del vostro pc all’ingresso del fregnettino e lui convertirà i dati digitali Mp3 o altro formato, in analogico, basterà quindi prendere l’uscita del Dac piazzarla ad un ingresso del vostro amplificatore ed il gioco è fatto.

L’apparecchio è stato da me provato, suona decisamente molto molto bene forse anche troppo per le mie convinzioni analogico viniliche, testato con file mp3 di bassa qualità fino ai file Studio Master che dal punto di vista tecnologico sono il massimo che si possa avere nel campo della musica digitale, il risultato è stato purtroppo per me straordinario e senza precedenti.

Il DT3 è tra i migliori convertitori da me finora ascoltati, il rapporto tra prestazioni e costi non ha rivali, potrei stare qui ad enuclearvi con una serie di dettagli tecnico audiofili le mirabolanti prestazioni di questo fregnettino, ma come sempre le chiacchiere se le porta via il vento e quindi il mio consiglio è: non vi fidate ne di me ne di nessun altro, ma come sempre fidatevi solo delle vostre orecchie, provatelo !!!

Ha una potente uscita cuffia che non guasta mai, è compatto e piccolino quindi molto ben gestibile dal punto di vista dello spazio in casa o dove vi pare a voi, costa poco più di 200 euro che oggi come oggi non sono pochi per niente, ma se volete ascoltare musica come cristo comanda che non esca dalle solite maledettissime uscite audio mini jack del vostro pc, (quindi un cesso) provate questo fregnettino, vi cambierà la vita musicale credetemi, anzi no, andate e ascoltate.

Ha tre ingressi, coassiale ottico e usb

per maggiori info

http://www.aaavt.it/dac.html

Buona musica a tutti

prince faster



12 COMMENTI

    • si ma il Trends di cui parli è un ampli integrato, questo è un convertitore, stiamo parlando di due cose completamente diverse.
      E comunque ho provato anche quello, suona ottimamente.

  1. cioa prince,

    beh sta notizia dei cd un po’ la si poteva intuire… e per questo me so attrezzto per il vinile… vecchi o nuovi so’ sempre un supporto buono e se tenuti bene durevole nel tempo.

    Questo “fregnetto” è molto interessante e avendo studiato a scuola elettronica è, diciamo, un’applicazione di quel che ho studiato…
    Oramai tutto si basa su convertitori e trasduttori… e questo deve solo farci riflettere non solo sulla truffa del cd e del suo inquinamento o smaltimento alla fine della sua vita, ma anche a come ascoltare la musica.
    Gli mp3 come ben sai so file digitalizzati e quindi campionati, non ti parlo di sinusoidi e onde quadre, ma all’interno di un’onda quadra puoi metterci tantissime onde sinusoidali e quindi uan ricca gamma di suoni…
    purtroppo negli anni c’è stata l’industria che ha spinto verso il cd e verso supporti che poi lasciavano il tempo che trovano e poi inquinano… mah… tanto tutto va veloce e quindi si una cosa nasce vive e muore in poco tempo come per le mode… questo secondo me non è una bella cosa;
    come mi piacerebbe di più assaporare di più la vita e le cose che uno fa, così per la musica, asocltare un suono pulito, definito e con tutte le sfumature di suono… come un po’ fanno gli animali no? che arrivano ad ascoltare gli ultrasuoni… così si ascolterebbe anche più noi stessi…
    buona giornata,
    DJANGO

    ps se ti interessano i fumetti, è uscito DURANGO un bel fumetto spaghetti western (penso che durerà circa 10 massimo 12 numeri)

  2. Da quel che vedo, la pecca grave è l’ingresso USB riservato ai computer e non, per esempio, agli iPod. Mi pare una soluzione molto poco pratica!

    • Jtrash, credo sia stato progettato esclusivamente per i PC, per gli i pod ecc ci sono altre alternative.
      lo sto provando da un mesetto e devo dire che si sta comportando oltre le mie piu rosee aspettative.

  3. Ho provato anche io il DAC in oggetto: spettacolare. Circa il problema di connessione con iPod e similia, il discorso è più complesso. E’ la Apple stessa che pone una barriera. In pratica, ammesso e non concesso che avesse una porta usb dell’altro tipo, l’iPod non funzionerebbe lo stesso in quanto non fa passare il segnale. Il problema è risolvibile dotandosi dell’apposita dockstation, commercializzata da Apple ma anche da altri marchi ”compatibili”, come Logitech. Buona musica a tutti

  4. MA CHE DICI?? è uno scherzo che non verranno più stampati cd? certo il vinile suonato con una buona testina e un ottimo giradischi è un piacere ascoltarlo… ma il digitale ha sempre il suo impatto sonoro notevole, io … ho entrambi due ottime sorgenti,, thorens mk 142 e un gira dischi digitale … lettore cd MUSICAL FIDELITY x ray v 3… embè.. cè una bella differenza, ciao a tutti

  5. Angelo, lo dico io lo dicono le majors, io ho ripreso solo una notizia a dir la verità parecchio occultata.
    http://www.princefaster.com/blog/2011/11/08/31-12-2012-la-fine-del-cd/
    staremo a vedere a dicembre.
    p.s. puoi avere i miglior lettore cd ma i supporti sono a 16 bit, e sempre onda quadra è.
    la musica è analogica, quella digitale è solo comoda. i Dac 24 bit sono una buona alternativa ai vetusti cd, cosi come è una truffa vendere file liquidi a 256Kbit ad 1 euro, ma finche ci sono i polli che se li comprano…

  6. Ho sentito il SuperPro 707 DAC USB tempo fa a casa di un amico e devo dire che faceva davvero un gran bel lavoro!!

    Hai avuto esperienza di ascoltarlo anche tu? Che differenze ci sono tra questi due modelli.

    Grazie Prince!!

  7. Dove si possono vedere-toccare-sentire-comprare questi accrocchini (specialmente il DAC DT3)???
    Zona Castelli non se ne parla prioprio…. vero????

Comments are closed.