Carla Dal Forno e il nuovo disco Look Up Sharp ascolta qui due brani

0
267 views

Uscirà il 4 ottobre ‘Look Up Sharp’ di Carla Dal Forno.

Il secondo album della giovane artista australiana, ma di base a Berlino, uscirà per la sua Kallista Records, dopo l’esordio pubblicato del 2016 uscito per Blackest Ever Black.

Lo stile di Carla Dal Forno è influenzato da post-punk avanguardistico, psichedelia digitale, percussioni sintetiche e tappeti dub.

Carla Dal Forno ha battezzato una nuova stagione della sua musica, spingendo il suo personalissimo dub dalle tinte post-punk verso nuovi confini dream-pop. ‘Look Up Sharp’ è un passo in avanti per la carriera di Carla, più attenta al lavoro in studio e alla qualità della registrazione della sua voce e dei synth, un capitolo rinnovato e differente dall’esordio di culto su Blackest Ever Black.

Nel suo territorio influenzato da pop avanguardistico, folk, dub e post-punk Carla Dal Forno rievoca i fantasmi di AC Marias, Virginia Astley e Broadcast attraverso atmosfere fredde e spettrali. Il nuovo album si apre con le favolosi line di basso dub e i ricercatissimi synth psichedelici dei due singoli ‘Took A Long Time’ and ‘No Trace’, mentre la seconda procede con le tinte post-punk e la melodia quasi wave di ‘Don’t Follow Me’, con chiari rimandi ai Cure di ‘A Forest’, ‘The Garden’ e la conclusiva ‘Push Up’, personalissimo tributo ai Massive Attack.

 

CARLA DAL FORNO – ‘Look Up Sharp’ Dal 4 ottobre per Kallista Records/Cargo UK

tracklist:

1    No Trace
2    Hype Sleep
3    So Much Better
4    Leaving For Japan
5    I’m Conscious
6    Don’t Follow Me
7    Heart of Hearts
8    Took A Long Time
9    Creep Out of Bed
10    Push On