Black Ciabbath parodia napoletana del metal

    0
    2.723 views
    Black Ciabbath

    Sono già piuttosto conosciuti, sono napoletani e sono davvero divertenti, sono i Black Ciabbath.

    Cantano e suonano brani famosi tradotti in dialetto napoletano, certo non sono i primi, basti solo pensare al compianto Leone di Lernia, lui coverizzava brani in versione dance, loro coverizzano brani rock e metal.

    Dai Deep Purple ai Metallica, dagli Status Quo ai Nirvana, i nostri eroi partenopei hanno già un discreto seguito; “Salvatò” è forse la loro cover meglio riuscita.

     

     

    Black Ciabbath Line Up

    Keyboards – Oscar di Lorenzo
    Guitars – Giovanni Varone
    Vocals – Alessandro Granato
    Drums – Mauro D’Ambrosio
    Bass – Francesco Vitiello alias Frank Tellina